Connessione come efficienza al quadrato.
Perché divisi non si è nessuno e le imprese lo hanno capito bene.

Non solo quelle legate alla produzione e all’industria, ma anche le realtà che erogano servizi. In primis le aziende ospedaliere. Trasmettere in maniera trasversale la policy della direzione, creare spazi di organizzazione e aggiornamento interno, trasmettere in tempo reale e in modo capillare comunicazioni importanti. Sono solo alcune delle esigenze che una semplice rete ethernet o un gruppo Facebook non possono più soddisfare.

Bisogni a cui inEquipe dà risposte concrete e semplici. Ma c’è di più. L’azienda ospedaliera non è un pianeta a sé, deve rimanere costantemente integrata con gli altri operatori del settore, perché la connessione esterna non è meno fondamentale di quella interna. Così la presenza di medici collegati ad altri professionisti a livello locale, nazionale e globale costituisce un valore aggiunto per l’ente in questione e ne aumenta il prestigio economico e sociale. Sono queste alcune tra le tante ragioni per cui sempre più aziende ospedaliere si stanno dimostrando interessate a inEquipe e intendono avvalersene per connettere e per connettersi.

Chiara Daffini
Editor InEquipe

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.